I trasporti a temperatura controllata ricoprono un ruolo sempre più centrale nel mondo della logistica e del trasporto merci. Noi di GI.MA. TRANS, dall’alto della nostra esperienza trentennale, vi diremo a cosa servono e quali vantaggi hanno nel trasporto merci deperibili.

Trasporto a temperatura controllata: a cosa serve?

Per trasporti a temperatura controllata si intende una tipologia di trasporto che prevede il controllo e il mantenimento di una temperatura costante, sia essa calda o fredda, all’interno del veicolo.

Questo tipo di spedizione è particolarmente indicato per tutte quelle merci deperibili che hanno la necessità di mantenere una certa temperatura, ad esempio gli alimenti freschi o surgelati. In particolare, quest’ultimi, possono viaggiare solo tramite corriere refrigerato.

Non solo alimentari: l’industria farmaceutica ha capito da tempo l’importanza del controllo della temperatura per non intaccare il funzionamento e garantire la conservazione dei medicinali.

Come avvengono le spedizioni temperatura controllata?

Per mantenere la temperatura corretta viene impiegato un termostato: questo apparecchio è in grado di avviare dei cicli di raffreddamento i riscaldamento per tornare alla temperatura impostata prima della partenza della spedizione.

Altro fattore importantissimo è lo stoccaggio prodotti a temperatura controllata: la cosiddetta catena del freddo inizia fin dai magazzini, in modo tale da mantenere costante la condizione termica della merce fin da subito.

La tipologia di imballo utilizzata varia a seconda della merce trasportata ma, nonostante questo, ci sono degli standard da rispettare: l’imballaggio deve essere resistente, capace di sopportare sia l’impilamento che le condizioni di umidità. Nel caso dei prodotti surgelati, inoltre, non devono essere presenti fessure.

I vantaggi dei trasporti frigoriferi

Innanzitutto viene preservata la freschezza dei prodotti alimentari (frutta, verdura, latticini, salumi, vini) senza incidere sulla qualità degli stessi.

L’impiego dei mezzi più moderni è necessario per garantire una perfetta conservazione dei prodotti, siano essi freschi, surgelati o farmaceutici.

Pin It on Pinterest

Share This