Il magazzino è un supporto fondamentale per la logistica e deve essere gestito in maniera impeccabile: tutte le attività organizzative, gestionali e strategiche che regolano i flussi di merci deve incastonarsi perfettamente. Da tempo si preferisce il deposito merce conto terzi, traendone diversi benefici.

Abbattere i costi di magazzinaggio

Il vantaggio più grande del depositare la merce presso terzi è sicuramente quello dell’abbassamento dei costi di magazzino: esternalizzare la gestione a professionisti della logistica, come GI.MA. TRANS, vuol dire eliminare i costi fissi per l’acquisto e la manutenzione di macchinari e strutture, oltre che del personale.

Bisogna sottolineare che gestire un magazzino interno si risolve in oneri sostenuti dall’azienda stessa, nel quale vanno inseriti anche i costi di mantenimento delle scorte e rimanenze. Lasciando in gestione la merce a terzi, il risparmi economico è notevole.

Logistica conto terzi e i servizi di stoccaggio merce

I magazzini delle aziende non sempre sono abbastanza capienti per contenere tutti i prodotti da spedire, soprattutto nei periodi molto intensi come l’estate o le feste.

La gestione del magazzino deve essere diretta da procedure efficienti per ogni attività: ricezione della merce, stoccaggio, movimentazione interna, smistamento, spedizione e consegna.

Per un servizio senza inefficienze è doveroso doversi rivolgere a veri professionisti della logistica, in grado di rispondere ad ogni richiesta del cliente che lascia le proprie merci in conto deposito.

Merce in conto deposito: cosa offrono i professionisti?

Se il risparmio di denaro e spazio sono vantaggi tangibili, il rendimento e l’efficienza del deposito merci conto terzi non si vedono ma si sentono.

I professionisti del settore offrono non solo un semplice spazio per la merce dei propri clienti, ma anche il personale qualificato per organizzarlo, gestirlo e monitorarlo.

Inoltre i software gestionali dei magazzini sono già collaudati e pronti ad operare, permettendovi di tenere sotto controllo la situazione.

Pin It on Pinterest

Share This